close
Menu

I nuovi trattori John Deere Serie 7R

John Deere lancia una nuova generazione di trattori 7R. La gamma è stata ampliata con un modello di punta, il 7R 330, in grado di erogare una potenza massima di 363 CV (373 CV con Gestione Intelligente della Potenza). La nuova gamma 7R comprende cinque modelli, ed è stata dotata di una nuovissima cabina con molte funzionalità premium fra cui, innanzitutto, il concetto di guida CommandPRO™.

Gli agricoltori, e in particolare i contoterzisti, che vogliono mantenere bassi i costi operativi potranno trarre vantaggio dalla comprovata efficienza nei consumi di questi nuovi trattori. Il trattore 7R John Deere ha confermato la sua efficienza durante i test DLG e con i molti partecipanti al Programma Gasolio Rimborsato tuttora in corso. Il nuovo modello 7R 330 offre un rapporto peso/potenza di soli 30 kg/CV, con un ulteriore impatto positivo sulle prestazioni, l'accelerazione e il consumo di carburante.

I trattori sono disponibili con un’ampia scelta di trasmissioni a variazione continua AutoPowr o PowerShift e23, e sono ideali in una vasta gamma di applicazioni di trasporto o operazioni con PTO, come lo spandimento di liquami, semina e fienagione. Grazie all'opzione di zavorramento EZ-ballast, la macchina può anche essere perfettamente zavorrata dalla cabina in pochi secondi.
I contoterzisti potranno saranno particolarmente soddisfatti dal nuovo CommandPRO™, ora disponibile per tutti i trattori 7R dotati di trasmissione AutoPowr. Questo concetto di guida è stato introdotto per la prima volta sui trattori 6R, dimostrando subito la sua validità campo grazie all'eccellente ergonomia e alla semplicità di configurazione.
Inoltre, gli operatori apprezzeranno la cabina dal design completamente rinnovato che comprende un avanzato sedile in pelle traforata riscaldato, con circolazione attiva dell'aria, funzione di massaggio a due zone e vari elementi regolabili elettricamente o pneumaticamente. Inoltre, la premiata sospensione Active Seat II è stata migliorata per ridurre ulteriormente le oscillazioni verticali.

Le prestazioni dell'illuminazione a LED a 360° sono state migliorate di circa il 60%, rendendo le operazioni durante le ore notturne ancora più agevoli. Il volume del frigorifero integrato è stato raddoppiato a 11 litri, in modo da contenere cibi e bevande sufficienti ad affrontare anche le giornate di lavoro più lunghe. L'impianto audio surround 6.1 con subwoofer e altoparlanti offre un'esperienza musicale di elevata qualità. La radio touchscreen da 6,5” DAB+ offre una soluzione di  infotainment all'avanguardia. 

Ulteriori miglioramenti della cabina includono un'entrata più ampia e impugnature sugli sportelli accessibili da terra, nonché indicatori di direzione a disinserimento automatico. Inoltre il climatizzatore è stato riposizionato sotto la cabina, offrendo, non solo maggiore spazio in altezza ma anche un minore impatto acustico e una capacità di raffreddamento e riscaldamento quasi raddoppiata.
Il sistema AutoTrac™ e il ricevitore StarFire™ 6000 integrato sono stati ottimizzati con il trasferimento wireless dei dati all'Operations Center offerto gratuitamente per cinque anni. I confini dei campi, le linee del sistema di guida e i dati di configurazione nonché la pianificazione e la documentazione del raccolto possono essere tutti gestiti in modo veloce e sicuro tramite questa piattaforma basata sul Web.ù+

Rivoluzionario è il Sistema AutoSetup, che consente di scaricare direttamente sul trattore tutti i dati del campo, i settaggi della macchina e degli attrezzi richiesti per i singoli lavori. Ciò semplifica notevolmente la procedura di preparazione del trattore, che risulta pronto all'uso molto più rapidamente eliminando al contempo la possibilità di una configurazione errata. AutoSetup sarà disponibile a breve dopo l'arrivo in Europa delle prime macchine.
Grazie a JDLink™, su richiesta del cliente il trattore potrà essere monitorato a distanza per garantire la massima operatività. Grazie a Expert Alerts è possibile prevedere potenziali danni alle macchine e ridurre o evitare completamente la necessità di costose riparazioni.

I nuovi trattori John Deere Serie 7R